1 - 6 del 6 degli articoli
Tutte le categorie

Perché Joker merita di essere visto (anche da chi ama la psicologia)

Perché Joker merita di essere visto (anche da chi ama la psicologia)

Attenzione…se non hai ancora visto Joker è meglio non leggere questa recensione… Torna dopo a leggerla, se ne hai voglia. Da cosa cominciare nel racconto di questo film? Dal fatto che entriamo senza sconti e fin dalla prima scena, nel mondo spietato in cui Arthur, il protagonista, trascorre la sua struggente esistenza. Arthur, interpretato magnificamente da Joaquin Phoenix, è un uomo con una fragilità psicologica ma non è solo la sua fragilità a descriverlo: si prende cura con dolcezza e... / Altro

Le radici psicologiche della disuguaglianza. Un libro di Chiara Volpato.

Le radici psicologiche della disuguaglianza. Un libro di Chiara Volpato.

"I nostri leader … ci parlano di leggi economiche – sacre, inviolabili, immutabili – che causano situazioni di panico che nessuno può prevenire. Ma mentre essi blaterano di leggi economiche, uomini e donne muoiono di fame. Dobbiamo essere coscienti del fatto che le leggi economiche non sono fatte dalla natura. Sono state fatte da esseri umani” (Franklin Delano Roosevelt, Guardare al futuro).

Fra le tante citazioni incluse nel bellissimo libro di Chiara Volpato, Le radici psicologiche...

/ Altro

Valorizzazione e promozione della diversità etnica e culturale

Valorizzazione e promozione della diversità etnica e culturale

La redazione di In-Mind trova importante dare visibilità a questo recente comunicato dell'associazione Italiana di Psicologia relativo a un tema di grande attualità.

Nei giorni scorsi la Giunta Comunale del Comune di Codroipo ha introdotto modifiche al Regolamento Comunale per l’accreditamento delle strutture dell’Infanzia. Il testo originario riguardante la necessità di contribuire ad integrare: “(…) le differenze ambientali e socio-culturali anche assicurando la presenza...
/ Altro

"Ci perdiamo o ci perdoniamo?". Un libro di Camillo Regalia

"Ci perdiamo o ci perdoniamo?". Un libro di Camillo Regalia

Perdono. Perdonare l’altro. Perdonare il proprio partner….

Nell’introduzione al testo Ci perdiamo o ci perdoniamo? Camillo Regalia sottolinea come “una certa cautela, se non imbarazzo o anche fastidio” siano le sensazioni che, di solito, nascono quando tali parole vengono pronunciate all’interno dei contesti interpersonali. In buona parte i fattori alla base di tali reazioni trovano origine nelle rappresentazioni culturali che collegano fortemente il perdono ad aspetti religiosi propri del messaggio cristiano. Così, a seconda dei propri...

/ Altro

Sulla volatilità delle opinioni

Sulla volatilità delle opinioni

Alle elezioni europee del maggio 2014 il Partito Democratico ottenne il 40,6% di voti e la Lega Nord il 6,15%. Uno scarto di 34,66 punti a favore del PD. Nel sondaggio di Pagnoncelli pubblicato oggi (8 settembre 2018) sul Corriere della Sera il Partito Democratico risulta al 17% e la Lega (non più Nord) al 33,5%. La differenza è ora del 16,5% a favore della Lega. Per mille ragioni un serio confronto non è possibile,... / Altro

La triangolazione: quando le relazioni diventano tossiche

La triangolazione: quando le relazioni diventano tossiche

In psicologia, il termine triangolazione identifica una specifica dinamica relazionale nella quale la comunicazione e le interazioni tra due individui non avvengono direttamente, ma sono mediate da una terza persona. Il concetto di triangolazione si è sviluppato principalmente nell’ambito della terapia familiare (Bowen, 1985) per identificare una modalità di gestione della tensione e dei conflitti all’interno di un rapporto significativo. Secondo Bowen, i rapporti diadici (es. tra marito e moglie, tra fratelli,...

/ Altro